PEDALARE A TRIESTE

BICI DA CORSA D'EPOCA USATE
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Qatar losail 1° giorno di test ... i commenti dei piloti

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Roby
Super Admin
Super Admin
avatar

Messaggi : 512
Data d'iscrizione : 19.02.10
Età : 62
Località : Trieste

MessaggioTitolo: Qatar losail 1° giorno di test ... i commenti dei piloti   Ven 19 Mar - 16:22

Terminato il primo di due giorni di prove della MotoGP sul circuito di Losail, doveroso andare a registrare le dichiarazioni di tutti i piloti in azione in Qatar, a cominciare ovviamente dal più veloce, Valentino Rossi, autore del miglior tempo davanti a Casey Stoner e Ben Spies.

Valentino Rossi (Fiat Yamaha Team), 1°

“Posso ritenermi davvero felice perchè Losail per la nostra moto non è mai stato uno dei circuiti migliori. Ritrovarmi in testa è il segno che la Yamaha ha fatto un grande lavoro con la nuova M1, siamo già abbastanza competitivi e questo è importante, così come esser riusciti a fare il miglior tempo al mio ultimo giro. Dobbiamo ancora decidere il set-up e le gomme in vista del Gran Premio, ma siamo già più veloci dello scorso anno“.

Casey Stoner (Ducati Marlboro Team), 2°

“Abbiamo provato varie soluzioni di set up ma la cosa su cui ci siamo concentrati maggiormente sono state le gomme. Ho usato lo stesso treno per più di trenta giri ed ho fatto alcuni dei miei tempi migliori verso la fine quindi direi che possiamo essere soddisfatti. Abbiamo anche lavorato sul bilanciamento della moto perché le condizioni qui sono molto diverse rispetto alla Malesia e mi fanno preferire un assetto più rigido. Finora va tutto molto bene“.

Ben Spies (Monster Yamaha Tech 3), 3°

“Conosco questa pista avendoci corso nel 2009, ma guidare sotto le luci dei riflettori è sicuramente diverso, non l’ho mai sperimentato prima- La percezione della velocità è diversa di notte, sembra di andar più forte, ma ci certo mi sto divertendo. Il circuito è ben illuminato, anche se ci sono un paio di punti più scuri dove bisogna farci l’occhio. C’è poi la differenza di guidare con la MotoGP: se prendi una traiettoria troppo da Superbike non sempre ha i suoi vantaggi, per cui è necessario adattare il proprio stile circuito per circuito. E’ sicuramente positivo per noi esser così in alto in classifica, ma ad esser sincero sto prendendo le misure per migliorarmi ulteriormente. Sulla caduta non è stato niente di grave, ho perso l’anteriore alla curva 2, ma sono a posto. Esser in terza posizione è fantastico per tutti i ragazzi del team Tech 3 che mi stanno dando un grande sostegno“.

Colin Edwards (Monster Yamaha Tech 3), 4°

“E’ stata una buona serata. Non è iniziata nel migliore dei modi, c’è voluto un pò per entrare nel giusto ritmo, ma alla fine siamo stati veloci soprattutto sulla distanza, tanto che sono riuscito a percorrere 27 giri con le stesse gomme. Abbiamo girato all’inizio con i riferimenti di Sepang e del GP 2009, l’unico problema è che le novità 2010 non fanno quella differenza come in Malesia, ma ci lavoreremo su“.

_________________
I miei siti:
www.robyracing.it
www.trofeoamatori.it
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://roby-2002.forum-attivo.com
 
Qatar losail 1° giorno di test ... i commenti dei piloti
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PEDALARE A TRIESTE :: CAMPIONATI MONDIALI :: Moto GP-
Andare verso: