PEDALARE A TRIESTE

BICI DA CORSA D'EPOCA USATE
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 nuova proposta di legge

Andare in basso 
AutoreMessaggio
desmogio
Super Visore Autorizzato
avatar

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 34
Località : Trieste

MessaggioTitolo: nuova proposta di legge   Gio 15 Apr - 22:38

Non so quando e se entrerà mai in vigor, comunque in pignata xe questo quel che boi ...
Emendamenti di Commissione relativi al DDL n.1720
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] (punto 20.2)

(da approvare)

[..]
Sostituire i commi 1 e 2 con il seguente:

«1. L'articolo 171 del Codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, è sostituito dal seguente:

''Art. 171 - (Dotazione di sicurezza per la conduzione di veicoli a due ruote) – 1. Durante la marcia, ai conducenti, e agli eventuali passeggeri, di ciclomotori e motoveicoli è fatto obbligo di indossare indumenti e di tenere regolarmente allacciato un casco protettivo di tipo omologato, in conformità con i regolamenti emanati dall'ufficio europeo per le Nazioni Unite - Commissione economica per l'Europa e con la normativa comunitaria.

2. Ai fini di cui al comma 1:
a) per i veicoli fino a 11 Kw è obbligatorio l'utilizzo del casco intergrale;
per i veicoli da 11 Kw a 25 Kw è obbligatorio l'utilizzo di un casco integrale, di guanti per la protezione delle mani, e di giacca tecnica con protezioni per spalle e gomiti;
c) per i veicoli da 25 Kw a 52 Kw è obbligatorio l'utilizzo di un casco integrale, di guanti per la protezione delle mani, e di giacca tecnica con paraschiena integrale e con protezioni per spalle e gomiti;
d) per i veicoli oltre 52 kw è obbligatorio l'utilizzo di un casco integrale, di guanti per la protezione delle mani e di una tuta tecnica o di una giacca tecnica con paraschiena integrale e con protezioni per spalle e gomiti e di pantaloni tecnici con protezioni per fianchi e ginocchia.

3. Sono esenti dagli obblighi di cui al comma 2, i conducenti e i passeggeri:
a) di ciclomotori e motoveicoli a tre o quattro ruote dotati di carrozzeria chiusa;
di ciclomotori e motoveicoli a due o a tre ruote dotati di cellula di sicurezza a prova di crash, nonché di sistemi di ritenuta e di dispositivi atti a garantire l'utilizzo del veicolo in condizioni di sicurezza, secondo le disposizioni del regolamento.

4. Chiunque viola le disposizioni di cui ai commi 1 e 2 è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 74 a euro 299. Quando il mancato uso degli indumenti e del casco riguarda un minore trasportato, della violazione risponde il conducente.

5. Chiunque importa o produce per la commercializzazione sul territorio nazionale e chi commercializza indumenti e caschi protettivi per motocicli, motocarrozzette o ciclomotori di tipo non omologato è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 779 a euro 3.119.

6. Gli indumenti e i caschi di cui al comma 5, ancorché utilizzati, sono soggetti al sequestro ed alla relativa confisca, ai sensi delle norme di cui al capo I, sezione II, del titolo VI».

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://badriders.forumup.it
 
nuova proposta di legge
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nuova linea Nike
» Head Youtek speed pro IG... nuova racca di NOLE!!
» NUOVA RACCHETTA
» nuova linea Head
» La nuova pallina Italiana

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PEDALARE A TRIESTE :: AL BAR :: Il Bar-
Vai verso: